Stufe elettriche Trotec: costi e caratteristiche

stufe elettriche TrotecSta per arrivare l’inverno e vuoi correre subito ai ripari acquistando una stufa a basso consumo e pure economica?
Affidandoti alle stufe elettriche Trotec potrai avere entrambe le caratteristiche. Infatti, questo marchio riesce a soddisfare l’utente offrendo dei sistemi di riscaldamento efficienti e dal costo non eccessivo, come avrai modo di vedere più avanti, visto che oltre a descrivere i punti forza di ogni tipologia di stufa elettrica Trotec, ne mostreremo anche i prezzi.

 

 

Trotec stufe elettriche: prezzi dei migliori modelli

Vedremo più avanti le tipologie di stufe elettriche Trotec (comprese anche le caratteristiche) adesso mostriamo i prezzi di quelli che riteniamo essere i migliori modelli di questo affidabile marchio. Nella scelta di questi prodotti ci siamo basati su un fattore commerciale davvero fondamentale, ovvero il rapporto qualità prezzo.

Ed ora ecco a te le tre migliori stufe elettriche Trotec selezionate in base al miglior rapporto qualità prezzo.

 

Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2018 16:54

 

Stufa ad infrarossi Trotec: riscalda ed illumina!

La stufa ad infrarossi Trotec si può installare a parete ed è in grado di riscaldare adeguatamente solo le stanze più piccole (intorno ai 10 mq). Queste stufe non sono per nulla rumorose, sono inodori e non sollevano polveri (per buona pace di chi è allergico). Inoltre si possono installare anche in luoghi come il bagno, visto sono protette dagli spruzzi d’acqua (verifica comunque sempre il grado di protezione del modello a cui sei interessato) e forniscono anche un’adeguata illuminazione (quindi da usare anche come lampade).
E tra tutte le tipologie, le stufe elettriche Trotec ad infrarossi sono le più economiche [scopri qui i prezzi].

 

Termoconvettore Trotec: scegli tu quando deve spegnersi!

I termoconvettori Trotec sono delle stufe più grandi delle precedenti e anche più potenti (in base al modello scelto). Dispongono di più funzioni, come ad esempio il timer, così puoi decidere quando la stufa deve accendersi e spegnersi. Alcuni modelli dispongono anche di termostato, così l’elettrodomestico si spegne automaticamente quando si raggiunge una certa temperatura.
Dal punto di vista economico questi modelli possono anche costare meno delle stufe ad infrarossi [scopri qui i prezzi].

 

Termoventilatore Trotec: il più veloce!

Se vuoi un riscaldamento immediato, di certo i termoventilatori sono tra le stufe elettriche Trotec più veloci. Questo perché sono dotate di ventola che accelera la diffusione del calore nell’ambiente. Oltre a questa caratteristica, si differenziano dalle altre stufe elettriche Trotec per via del design (somigliante, in certi casi, quasi ad una cassa da stereo) e perché sono utilizzabili anche per ambienti di circa 50/60 mq.
Non manca nemmeno in questi prodotti il termostato regolabile e la possibilità di poter modificare la potenza.
E quanto costano?
Non troppo, come puoi vedere qui.

 

Riscaldatore elettrico Trotec: anche per ambienti fino a 300 mq!

Il riscaldatore elettrico o anche detto “cannone portatile” è molto simile ad un termoventilatore (anch’esso vanta la ventola… e che ventola oseremmo dire), ma una sostanziale differenza li divide.
I termoventilatori sono adatti per ambienti non eccessivamente grandi, i riscaldatori invece riescono a riscaldare ambienti che superano anche i 200 mq. Sono assolutamente le più potenti tipologie di stufe elettriche in commercio e a differenza di altri sistemi di riscaldamento (come quelli a gas o magari a pellet) non richiedono nessuna installazione complicata (basta per l’appunto un collegamento elettrico).
Più sono potenti e più possono essere usati in campo professionale. Ad esempio il Trotec tds 75 R grazie alla sua potenza massima di 15 kw riscalda anche una serra o un cantiere di circa 250/300 mq! Ne esistono anche di modelli meno potenti che possono essere usati in casa. In quest’ultimo caso bisogna però attenzionare il consumo minimo e massimo della stufa. Se, infatti, la potenza minima del riscaldatore Trotec scelto supera il limite massimo di kw previsti dal tuo contratto di energia elettrica, va da sé che non potrai provvedere all’acquisto (ovviamente non potresti utilizzarlo).
E se vuoi scoprire i prezzi e i modelli in commercio dei vari cannoni riscaldatori Trotec, clicca qui.

 

Pannello radiante Trotec: a bassissimo consumo!

Se cerchi un sistema di riscaldamento elegante e a bassissimo consumo, allora potrai essere più che soddisfatto dai pannelli radianti Trotec. Il design si adatta perfettamente all’arredamento di casa, quindi non dovrai”nasconderlo” (sarà un piacere metterlo in mostra in casa). E poi consuma davvero poco (anche solo 300 watt). Naturalmente un consumo così basso lascia anche intendere come per riscaldare una stanza impieghi maggior tempo. E va da sé che, con una potenza di 300 watt, il pannello radiante deve essere usato solo per le stanze più piccole.
Interessato a questi prodotti?
Allora puoi scoprire qui i prezzi dei modelli ancora disponibili.

Search