Stufa elettrica con termostato: consigli su tipologie e modelli

stufa elettrica con termostatoPerché tenere inutilmente la stufa elettrica accesa se è già stato raggiunto il livello di comfort ideale?
Tenerla accesa inutilmente non comporta nessun significativo vantaggio in più, se non invece uno svantaggio economico che poi si presenterà in bolletta. Questo è un errore a cui si può far rimedio in modo automatico grazie alla stufa elettrica con termostato. Questo dispositivo ci permette di impostare il livello di temperatura che vogliamo venga raggiunto, ad esempio 25°. Arrivati a questa temperatura sarà il termostato a spegnere la stufa.
Magari potresti pensare di risolvere questo “problema” acquistando un termometro dove visionare la temperatura della stanza, così da sapere quando spegnere l’elettrodomestico. Peccato che resterebbe comunque il problema principale: potresti accorgertene dopo un bel po’ e intanto la stufa ha continuato a consumare energia.
Ecco perché consigliamo assolutamente una stufa elettrica con termostato, elemento in più che nei modelli moderni non manca.

 

Vuoi scoprire delle offerte vantaggiose sulle stufe elettriche con termostato? Ne abbiamo scelte tre. Se non interessato a tali offerte, proseguendo nella lettura dell’articolo puoi scoprire, invece, i modelli da noi giudicati come “migliori”.

 

Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2018 17:18

 

Termoventilatore con termostato per stanze di 10/15 mq: consigliamo Olimpia Splendid Color Blast

Se devi riscaldare una piccola stanza e vuoi farlo in fretta (inoltre non vuoi nemmeno spendere tanto) allora la soluzione è quella di affidarsi ai termoventilatori Olimpia Splendid Color Blast. Li consigliamo non solo perché sono piccoli e potenti (massimo consumo di 2000 watt, minimo di 1000 watt) ma anche perché sono davvero originali.

 

Termoventilatore con termostato per stanze fino a 30 mq: consigliamo Imetec Eco Ceramic Diffusion CHF2-100

Il termoventilatore ceramico che consigliamo è Imetec Eco Ceramic Diffusion CHF2-100 che oltre al termostato ambiente è dotato anche di funzione antigelo. Quindi la stufa elettrica si accenderà quando viene oltrepassata una soglia minima. Questo evita una stanza troppo fredda e garantisce un funzionamento automatico per avere sempre il giusto comfort (naturalmente tale funzione può anche essere disattivata).
Nonostante si tratti di un termoventilatore, non è rumoroso come i più classici modelli ed è pure dotato di telecomando per un controllo a distanza.
Il consumo massimo è di 2200 watt, quello minimo di 1000 watt.
E quanto costa?
Per sapere il prezzo ti basta cliccare qui per scoprirlo.

 

Termoconvettore con termostato: consigliamo De Longhi HSX3320FTS

Trai termoconvettori con termostato consigliamo De Longhi HSX3320FTS, oltre al termostato è presente anche la funzione antigelo (di cui abbiamo parlato poco sopra).
Vorresti accendere la stufa elettrica con termostato prima del tuo rientro a casa?
Con De Longhi HSX3320FTS questo è possibile visto che è dotato di timer h24. E non un timer che permette solo di regolare tra quante ore potrà essere acceso il termoconvettore, ma un dispositivo h24  per impostare ora di accensione e ora di spegnimento.
La potenza massima è di 2000 watt, ma comunque è possibile impostare altri due livelli: 800 watt e 1200 watt.
Interessato al prodotto?
Per scoprire prezzo e restanti caratteristiche in modo più approfondito leggi la nostra recensione.

 

Radiatore ad olio con termostato: consigliamo DeLonghi TRRS0920

Restiamo sempre nella grande famiglia De Longhi (marchio italiano di sicura affidabilità) e segnaliamo stavolta l’ottimo TRRS 0920. Modello che abbiamo anche recensito qui. Tuttavia se sei più interessato ad avere delle info base per poi scoprire subito il prezzo, possiamo già dire che tale modello vanta un particolare design che gli permette di aumentare la superficie radiante del 35% (quindi calore diffuso uniformemente). Grazie all’innovativa tecnologia Real Energy si sfrutta appieno la potenza del prodotto senza oltrepassare i limiti di sicurezza e aumentando la velocità di diffusione del calore.
Potenza massima assorbita di 2000 watt, minima di 900 watt, intermedia di 1100 watt.
Pronto per scoprire subito il prezzo? Allora clicca qui.

Search