Stufa elettrica silenziosa: i modelli che consigliamo di acquistare

stufa elettrica silenziosaSei alla ricerca di una stufa elettrica in grado di consumare poco ma che allo stesso tempo non sia troppo chiassosa?
Quello della rumorosità è uno dei problemi maggiormente riscontrabili nelle stufe elettriche. Non è certo il massimo che, per ascoltare ad esempio la tv, si debba alzare fin troppo il volume. Ok il livello di comfort che deriva dall’aumento della temperatura, ma se questo aumento deve impedirci anche solo di chiacchierare ad una tonalità di voce normale, allora non abbiamo proprio fatto una scelta idonea alle nostre esigenze. Un conto è posizionare una stufa rumorosa in bagno, un altro è posizionare una stufa rumorosa in luoghi come la cucina o ancora peggio nella stanza da letto. Così finirebbe il nostro relax.
Quindi meglio scegliere una stufa elettrica silenziosa (sopratutto per certe camere) e in questo articolo ti aiuteremo a scegliere il giusto modello.

Stufa alogena silenziosa: consigliamo Argoclima Drum

Sei alla ricerca di una stufa elettrica silenziosa in grado di riscaldarti in modo immediato?
La stufa alogena è ottima per avere un immediato riscaldamento e riesce anche a riscaldare le piccole stanze come il bagno (non le stanze più grandi). E il modello che ti proponiamo è Argoclima Drum.
Come detto è silenziosa, ma inoltre non consuma nemmeno tanto. Infatti la potenza massima è di soli 1000 watt (che con un contratto standard si consuma circa 20 centesimi all’ora). Con la modalità eco attivata consuma anche meno.
Grazie alla base oscillante è anche in grado di riscaldare più persone contemporaneamente e di diffondere in modo più uniforme il calore.
Pensi che possa essere la stufa elettrica che fa per te? Allora ti invitiamo a cliccare qui e a scoprire il prezzo e le restanti caratteristiche.

 

Radiatore ad olio silenzioso: consigliamo DeLonghi Trrs0920

Tra i radiatori ad olio consigliamo De Longhi Trrs0920.
Oltre ad essere silenzioso quali sono gli altri vantaggi?
Riesce a sfruttare appieno la sua potenza consumando il 35% in meno. Ciò grazie all’innovativo sistema Real Energy.
Stufa elettrica silenziosa che abbiamo anche recensito, per tal motivo ti invitiamo a leggere la recensione cliccando su DeLonghi Trrs0920 (così scoprirai anche il prezzo).

 

Termoventilatore silenzioso: consigliamo Imetec Eco Ceramic Diffusion CHF2-100

Per ambienti di circa 20-30 mq consigliamo il termoventilatore ceramico Imetec Eco Ceramic Diffusion CHF2-100. Solitamente i termoventilatori sono tra le stufe elettriche più rumorose, ciò dipende dalla presenza della ventola. In questo caso però il rumore è stato decisamente ridotto. Certo, non ti diremo: “Non si sente nulla” perché per una stufa del genere è impossibile che non si senta almeno un minimo la ventola (se no parleremmo di termoconvettore).
Tra le altre caratteristiche segnaliamo ben tre livelli di potenza: si va dal minimo di 1000 watt al massimo di 2400 watt. Già dotato di termostato ambiente così potrai impostare la temperatura che desideri. Una volta raggiunta, infatti, la stufa si spegnerà senza che tu debba toccare nulla. Salvo poi riaccendersi quando la temperatura scende al di sotto di un certa soglia (grazie alla protezione anti-gelo).
“Sì, ma il prezzo?”
Clicca qui e potrai subito scoprirlo.

 

Termoconvettore silenzioso: consigliamo De Longhi HSX3320FTS

Se desideri il silenzio più totale devi puntare sui termoconvettori elettrici e nello specifico consigliamo De Longhi HSX3320FTS. Oltre alla silenziosità si può apprezzare il design slim salvaspazio. Dotato di tutti i dispositivi che aiutano a risparmiare, come il termostato ambiente, la protezione antigelo e il regolatore di potenza (si potrà scegliere tra 3 livelli: 2000, 1200 e 800). Presente anche il timer 24h per impostarne l’accensione anche quando non si è in casa.
E se vuoi scoprire il prezzo del termoconvettore elettrico De’Longhi HSX3320FTS, clicca qui.

 

Camino elettrico silenzioso: consigliamo Klarstein St. Moritz

Tra i camini elettrici più silenziosi consigliamo il Klarstein St. Moritz. Una scelta dovuta non solo al fattore silenziosità, ma anche al fattore “bellezza”. Infatti, questo camino è uno dei più belli in commercio e l’effetto fiamma è assai gradevole. Tra l’altro l’effetto è indipendente, quindi può essere attivato anche con il riscaldamento spento.
Si può anche scegliere tra la potenza minima di 900 w e quella massima di 1800 w. E se vuoi saperne ancora di più sul caminetto Klarstein St.Moritz (compreso il prezzo di acquisto) clicca qui.

Search