Handy Heater: non ci convince e ti spieghiamo perché

Handy HeaterIl termoventilatore Handy Heater lo avrai già visto, probabilmente, pubblicizzato in tv. Nella pubblicità si parla di un prodotto rivoluzionario, dal consumo basso e capace di riscaldare un ambiente di circa 23 mq. Ma sarà vero?
Siamo di fronte ad un termoventilatore affidabile al 100%?
Mantiene ciò che promette?
Risponderemo a queste domande proprio nel prossimo paragrafo.

 

 

Termoventilatore Handy Heater: non è affidabile come si dice in tv

Iniziamo innanzitutto nel descrivere il prodotto. Il funzionamento è piuttosto basilare e anche comodo. Si attacca direttamente alla presa elettrica senza bisogno di alcun cavo. Vanta un consumo irrisorio di soli 370 watt ed è dotato anche di termostato regolabile. Previsto anche lo spegnimento automatico impostandolo direttamente con il timer. Dal punto di vista del design è talmente piccolo che sta nel palmo di una mano.
Queste le caratteristiche che per correttezza di informazioni ti diamo. Ma passiamo al punto cruciale di questo paragrafo: “Handy Heater è affidabile come ci viene descritto in tv?”
La risposta è no. Concordiamo su alcune cose che sono state dette nella pubblicità, ovvero sul consumo irrisorio. Ma questo è un dato talmente tangibile che non si può “alterare” in nessun modo. Sì, 370 watt è un consumo davvero basso, innegabile. Però non possiamo essere d’accordo quando viene detto che è in grado di riscaldare un ambiente di 23 mq. O perlomeno la riteniamo una verità non detta fino in fondo. Per riscaldare una stanza di circa 20 mq il termoventilatore dovrebbe restare acceso minimo per tutta la giornata e il risultato non è nemmeno garantito.
Quindi a nostro avviso (ma come noi sono in tanti a pensarla allo stesso modo) sarebbe stato più corretto dire che, sì, può anche riscaldare una stanza di 20 mq (noi comunque abbiamo forti dubbi pure su questo ma “vogliamo credere sia così”) ma si doveva pure specificare che per farlo serve tantissimo tempo.
Altra caratteristica che non ci ha convinto: la rumorosità.
Nella pubblicità viene chiaramente detto che si tratta di un termoventilatore silenzioso. Sì sa, la ventola di questi prodotti è spesso il loro tallone d’Achille. Molti dispositivi però sono riusciti a ridurre in maniera drastica il rumore, Handy Heater no. Quindi non possiamo apprezzarne nemmeno la silenziosità
Tirando le somme: ne consigliamo l’acquisto?
Noi vogliamo essere sinceri e non ci sentiamo di consigliare l’acquisto di questo prodotto (per tutti i motivi descritti).
Se tuttavia vuoi provarlo, a fondo pagina trovi il link per acquistarlo.

 

Le alternative valide ad Handy Heater: scoprile cliccando sui link!

Se non vuoi acquistare Handy Heater (noi come detto ne sconsigliamo l’acquisto ma questo va preso come giudizio personale e non collettivo) ti possiamo dare delle alternative di acquisto. Per darti questi consigli partiamo proprio da un particolare: Handy Heater prometteva di garantire calore anche nelle stanze di 23 mq. Riteniamo che la scelta per mq coperti sia essenziale per questo cliccando nei link in basso, potrai scoprire le migliori stufe elettriche in base all’effettiva portata di diffusione del calore.

 

Se però sei convinto della tua scelta e vuoi provare Handy Heater, approfitta almeno di questa offerta così potrai risparmiare.

 

Handy Heater -64%

Handy Heater

15,99 44,90
3 nuovi da €15,99
Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2018 21:11

Search