Termoventilatore Delonghi Caldobagno hbc 3030: nessun disturbo

termoventilatore Delonghi Caldobagno hbc 3030Hai già avuto in passato un termoventilatore e quando ha smesso di funzionare non eri poi così tanto dispiaciuto, visto che finalmente avresti fatto a meno di sopportare il fastidiosissimo rumore provocato dalla ventola?
Se da una parte la ventola offre il vantaggio di velocizzare le operazioni di riscaldamento, dall’altra dà parecchio fastidio. Ciò è un problema per chi è più sensibile di altri ai rumori ed è un grossissimo problema se mettiamo un termoventilatore rumoroso in stanza da letto. Significherebbe decidere di passare la notte insonne, ma al calduccio. Anche se di certo la soluzione migliore è: passare la notte al calduccio ma pure passarla dormendo. E in questo può dare una mano il termoventilatore Delonghi Caldobagno hbc 3030 dotato della funzione silence (rumorosità che si aggira tra i 39 db e i 43 db).

 

Prima di proseguire con la recensione riassumiamo le caratteristiche principali del Delonghi hbc3030 con questo elenco.

  • Copertura massima fino a 20 mq.
  • Antigelo e termostato ambiente.
  • Protezione IP21.
  • Ventilazione estiva.
  • Potenza: 1150 e 2000 watt.

 

De'Longhi HBC3030 -15%

De'Longhi HBC3030

Spedizione Gratuita
54,99 65,00
38 nuovi da €54,99
Ultimo aggiornamento: 15 novembre 2018 22:01

 

Delonghi hbc3030: rendi caldo pure il bagno!

Utilizzare una stufa elettrica in bagno può essere molto pericoloso. Spesso a prescindere dal grado di protezione, un po’ incautamente decidiamo comunque di riscaldare tale zona pure se il termoventilatore non è dotato delle caratteristiche di sicurezza necessarie.
Quali sono queste caratteristiche?
Ci riferiamo al doppio isolamento e al grado di protezione IP21 (o comunque andrebbe bene anche un IP24).
Cos’è IP21 e perché è così importante?
Perché assicura la protezione dell’elettrodomestico contro le gocce verticali. Se il tuo termoventilatore non fosse dotato di tale grado di sicurezza, allora potresti davvero andare incontro a dei grossi rischi e il consiglio è quello di non utilizzare, in tal caso, la stufa elettrica in bagno, a meno che non sia ad una distanza idonea (quindi lontano da ogni possibile incontro con gli schizzi d’acqua). Se però opti per il termoventilatore Delonghi Caldobagno hbc 3030 allora potrai stare già più tranquillo perché tale modello è dotato di protezione IP21 e di doppio isolamento. Presente pure il termostato di sicurezza.
Riesce a riscaldare i bagni di 20 mq?
Sì, è consigliato per ambienti fino a 20 mq. Se sono un po’ più grandi potrebbe avere delle difficoltà (ma ciò dipende molto dalla stanza, quindi coibentazione delle pareti, posizionamento, ecc.).
E per saperne ancora di più, qui di seguito potrai visionare un apposito elenco con tutte le restanti caratteristiche, mentre se clicchi qui potrai già scoprire se il prodotto in questione è ancora disponibile o no.

  • Termostato ambiente: per regolare la temperatura desiderata.
  • Antigelo: per riavviare il termoventilatore Caldobagno quando la temperatura scende sotto i 5 gradi.
  • Ventilazione estiva: così potrai usare la stufa elettrica DeLonghi anche in estate al posto del ventilatore da tavolo.
  • Doppia installazione: potrai montare il termoventilatore Delonghi Caldobagno hbc 3030 non solo sul pavimento o sul tavolo, ma anche a parete (kit di fissaggio già incluso).
  • Dotato di avvolgicavo.
  • Potenza: minima 1150 W – massima 2000 Watt.
  • Dimensioni: 276 x 227 x 378 mm.

 

DeLonghi Caldobagno hbc3030: perché sceglierlo?

Perché scegliere il Delonghi Caldobagno hbc 3030?
Perché ti dà la sicurezza di poterlo utilizzare in bagno senza correre rischi qualora una goccia verticale dovesse entrare in contatto con l’elettrodomestico e, inoltre, disponendo di termostato e antigelo assicura un funzionamento automatico.

Search